Mio figlio mi rimprovera perché mi dimentico quello che dice. In realtà tante volte non lo capisco, devo mettere gli apparecchi?

Una delle conseguenze dell’ipoacusia è quella di non capire completamente un discorso e passare per una persona “distratta”. A volte inconsciamente si finge di aver capito per non doversi far ripetere la parola. L’utilizzo degli apparecchi acustici aiuta il paziente a recepire il messaggio verbale e non risultare più una persona assente. Alla lunga non ricorrere al professionista e agli apparecchi acustici può portare ad un deficit cognitivo importante. Ci sono molte ricerche scientifiche che affermano una stretta connessione tra perdita d’udito e patologie legate al declino cognitivo. Lavorare con una persona che ha un buon potenziale di recupero permette di ottenere dei risultati, mentre quando il soggetto “ha lasciato correre” per troppo tempo i risultati potranno essere inferiori in relazione appunto con quello che è il loro patrimonio di recupero. Ricordiamoci sempre che prevenire è meglio che curare.

    Richiedi un appuntamento

    Ho letto e accetto il trattamento dei dati personali